Nella giornata Internazionale della Donna, vogliamo dedicare un pensiero ad Annalisa Malara, il medico anestesista che, a Codogno, ha capito per prima il focolaio italiano della malattia, individuando il coronavirus nel paziente 1 e salvando così la vita di molti.

Il nostro grazie va a lei e a tutti gli operatori sanitari che, con instancabile impegno e grande senso del dovere, si adoperano in questi giorni difficili per garantire la nostra salute.

Fieri di essere Italiani!

Questo sito Web utilizza cookie, anche di terze parti. Oltre ai cookie tecnici per garantire all'utente la corretta navigazione sul sito, utilizziamo cookie di marketing, cookie analitici / statistici e cookie che ti garantiscono di interagire con i principali social media (come Facebook e Youtube). Puoi accettare questi cookie facendo clic su "Accetta" o fai clic qui per impostare le tue preferenze. Per ulteriori informazioni, consultare le informazioni sui cookie raggiungibili qui. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi