Nel processo di lavaggio interno delle cisterne, l’additivazione dei vari detergenti avviene direttamente in linea, a pressioni fino a 110 bar e temperature superiori a 90°C.

Con le applicazioni alimentari e delle bevande in particolare, le pompe di processo devono anche poter dosare sequenzialmente più sostanze chimiche, garantendo una precisione di dosaggio di +/- 1% rispetto al valore nominale.

OMZ, azienda italiana leader nel settore della realizzazione di impianti di lavaggio industriale, utilizza le pompe dosatrici a pistone API 675 della serie “L” di OBL per soddisfare le esigenze più specifiche dei propri clienti, ed offrire loro il più alto standard qualitativo e di affidabilità.

Questo sito Web utilizza cookie, anche di terze parti. Oltre ai cookie tecnici per garantire all'utente la corretta navigazione sul sito, utilizziamo cookie di marketing, cookie analitici / statistici e cookie che ti garantiscono di interagire con i principali social media (come Facebook e Youtube). Puoi accettare questi cookie facendo clic su "Accetta" o fai clic qui per impostare le tue preferenze. Per ulteriori informazioni, consultare le informazioni sui cookie raggiungibili qui. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi